Windows 10 LTSB: tutto quello che bisogna sapere

windwos 10 ltsb vdmweb


Una FAQ per scoprire tutto quello che bisogna sapere su Windows 10 LTSB tra definizione, casi d’uso, tempistiche e funzionalità.

L’avvento di Windows 10 ha portato il concetto di Windows as a Service, ovvero l’aggiornamento continuo e molto veloce del sistema operativo (patch mensili più build 2 volte l’anno). Essendo però Windows un sistema operativo alla base di diverse soluzioni Mission Critical, altamente certificate e molto verticali (ad esempio i Bancomat o ATM che dir si voglia), si è resa necessaria l’implementazione di una differente versione di Windows da affiancare alle classiche Home, Professional ed Enterprise.

Così è nata la Long Term Servicing Branch (LTSB), una versione di Windows 10 specifica per questa tipologia di soluzioni che spaziano dai PC che controllano lo spazio aereo di un aeroporto ai già citati ATM fino a soluzioni di catena di montaggio basate su macchine a controllo numerico.

Cos’è Windows 10 LTSB?

Ufficialmente Windows 10 LTSB promette gli intervalli più lunghi tra gli aggiornamenti delle funzionalità rispetto a qualsiasi altra versione del sistema operativo.

Laddove altri modelli di manutenzione di Windows 10 spingono gli aggiornamenti delle funzionalità ai clienti ogni sei mesi, LTSB lo fa solo ogni due o tre anni. Ciò significa meno modifiche durante una timeline impostata e uno sforzo di aggiornamento meno implicito, nonché minori possibilità di interruzione delle applicazioni a causa di una modifica del sistema operativo.

Per cosa sta invece l’acronimo LTSC?

Pensate a LTSC (Long-term Servicing Channel) come al meccanismo che aggiorna il sistema operativo attuale gestito da LTSB. Sì, è tutto un po’ confuso, ma trattandosi di Microsoft non è certo una novità.

Con quale frequenza LTSC aggiorna Windows 10 LTSB?

  • Windows 10 LTSB riceve i soliti aggiornamenti mensili di sicurezza.
  • Gli aggiornamenti di funzionalità (i cosiddetti feature upgrade) forniti due volte all’anno ad altri canali non sono offerti ai sistemi LTSB.
  • Microsoft aggiorna la build LTSB ogni due o tre anni. Questi aggiornamenti, tuttavia, sono facoltativi, o almeno facoltativi in una certa misura (ne parleremo più avanti).
  • Ogni build LTSB è supportata con aggiornamenti di sicurezza per dieci anni, la stessa durata che Microsoft ha designato e gestito da anni per i suoi sistemi operativi.
1501609694733-300x300 Windows 10 LTSB: tutto quello che bisogna sapere

Cosa manca a Windows 10 LTSB?

Molto di quello che rende tale Windows 10. Evitare i regolari aggiornamenti delle funzionalità significa che LTSB non include Edge né alcuna app del Microsoft Store (Universal Windows Platform o UWP) sia di Microsoft, sia di terze parti, visto che il browser e le app cambiano costantemente e devono essere aggiornate. A mancare sono anche Cortana e l’accesso al Microsoft Store.

Detto questo, LTSB appare e funziona come qualsiasi altra edizione di Windows 10. Nessuno sarà ingannato pensando che sia Windows 7.

Possiamo rinviare gli aggiornamenti di sicurezza se siamo su LTSB?

Sì. Gli strumenti di manutenzione come Windows Server Update Services (WSUS) e System Center Configuration Manager (SCCM) consentono agli amministratori di posticipare gli aggiornamenti mensili di sicurezza che Microsoft chiama aggiornamenti di qualità, proprio come possono rinviare quelle stesse patch che raggiungono macchine che eseguono altre versioni di Windows 10.

Perché Microsoft rende disponibile LTSB ai clienti?

È stato una specie di “contentino” da parte di Microsoft di fronte alle critiche per le nuove politiche sui tempi di rilascio di Windows 10. I clienti si erano abituati all’aggiornamento di Windows ogni tre o più anni (e ancora di più per quanto riguarda il settore enterprise). L’annuncio che Windows 10 avrebbe invece ricevuto più release ogni anno (inizialmente tre) è stato uno shock per molti.

Microsoft ha cercato di attenuare il colpo offrendo un programma molto simile alla cadenza più lenta ben familiare all’IT. Aggiornamenti ogni tre anni circa con poche o nessuna modifica delle funzioni e un modello di update che forniva solo correzioni di sicurezza. In breve, è così che Microsoft ha descritto Windows 10 LTSB all’inizio.

Anche se Microsoft ha sempre ritenuto che LTSB fosse adatto solo per una nicchia di utenti e macchine (come quelle che controllano sistemi industriali o bancomat), all’uscita di Windows 10 ci furono parecchie e significative discussioni tra gli amministratori IT se scegliere o meno LTSB per vaste aree del loro parco PC aziendale e non solo per piccoli e specifici settori.

Perché? Perché non erano convinti che avrebbero potuto, o addirittura dovuto, accettare e adattarsi all’allora nuovo motto di Microsoft Windows as a Service (WaaS).

Ok, ma quindi quali PC dovrebbero eseguire LTSB?

Ecco cosa Microsoft dice su questo: “I sistemi specializzati, come i PC che controllano le apparecchiature mediche, i sistemi POS e gli sportelli automatici, spesso richiedono un’opzione di manutenzione più lunga a causa del loro scopo. Questi dispositivi in genere svolgono un singolo compito importante ed è importante che questi dispositivi siano mantenuti nel modo più stabile e sicuro possibile rispetto alle modifiche dell’interfaccia utente”.

Qual è uno degli aspetti meno compresi di LTSB?

Se il personale IT decide di cambiare PC da LTSB a Windows 10 Enterprise, in modo che tali macchine possano ricevere anche aggiornamenti di funzionalità, non possono semplicemente premere un interruttore. Devono invece reinstallare Windows 10 Enterprise dal supporto, quindi ricreare l’applicazione e le raccolte di app sul dispositivo.

La licenza di Windows 10 deve essere inoltre accompagnata da Software Assurance (SA), il programma di pagamento annuale che fornisce aggiornamenti gratuiti durante il periodo di validità del contratto di licenza.

Per quanto tempo è supportato LTSB?

Windows 10 Enterprise LTSB è garantito solo per cinque anni di supporto dal momento della sua uscita (e non della sua installazione) se la relativa licenza non ha una SA associata. Con SA invece una specifica edizione LTSB è supportata per tutti i canonici 10 anni.

Stiamo utilizzando Windows 10 Enterprise e paghiamo per la Software Assurance, ma potremmo presto abbandonarla. C’è qualcosa che dovremmo sapere?

Sì. Quando una società abbandona SA alla fine di un periodo contrattuale, ha il diritto di implementare solo Windows 10 Enterprise LTSB. I clienti dispongono di una finestra di 90 giorni per cambiare il sistema operativo corrente da Windows 10 Enterprise a Windows 10 Enterprise LTSB. Per fare ciò, è necessario disinstallare Windows 10 Enterprise prima di distribuire LTSB.


 

Condiviso tramite sito VDMweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

20 + tre =